Imola 2021, presentata la locandina Gran Premio F1 del Made in Italy e dell'Emilia Romagna



Imola, Autodromo Enzo e Dino Ferrari, prima tappa in Europa del mondiale di Formula Uno e nuova prestigiosa vetrina per il Made in Italy e l’Emilia-Romagna, grazie all’accordo tra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – e Regione Emilia-Romagna.

Un evento sportivo di grande richiamo internazionale che diventa dunque anche occasione di promozione delle eccellenze del Made in Italy e, in particolare, della filiera automotive e della Motor Valley.

L’accordo servirà non soltanto ad accrescere la notorietà del Made in Italy e della Motor Valley, ma punterà a valorizzare all’estero l’eccellenza e il contenuto di tradizione, innovazione e legame con il territorio delle nostre imprese, sia quelle dell’ecosistema regionale che dell’intera filiera nazionale.

E per l’Emilia-Romagna sarà la consacrazione di terra dei motori e di grandi eventi sportivi.

Dopo il Gran Premio che nel 2020 ha riportato la Formula 1 sulle rive del Santerno, questo accordo segna una conferma e un ulteriore rilancio in un anno che vedrà la messa a sistema anche del Mondiale MotoGP e Superbike a Misano Adriatico oltre al “Motor Valley Fest” di Modena.

  • Condividi